LANDR BLOG

IspirazioneTeoria musicale

Scale pentatoniche: come utilizzare la scala più versatile della musica

Scale pentatoniche: come utilizzare la scala più versatile della musica

Come musicista, hai risorse uniche a tua disposizione come talento, autenticità ed esperienze di vita.

Poi, ci sono strumenti che ogni artista può utilizzare per creare ottima musica, ad esempio le scale musicali.

Le scale pentatoniche sono la spina dorsale di innumerevoli melodie. Sono perfette per creare il tipo di hook che gli ascoltatori ricorderanno.

Le scale pentatoniche sono un concetto di teoria musicale che può essere utilizzato praticamente in ogni tipo di musica.

Sono facili da imparare e con cui scrivere, ma potresti non sapere da dove iniziare se non ne hai vista una dai tempi delle lezioni di piano o chitarra.



In questo articolo imparerai cosa sono le scale pentatoniche, come sono costruite e come usarle nella tua musica. Ma prima, parliamo di cosa sono esattamente le scale pentatoniche.

Cosa sono le scale pentatoniche?

Le scale pentatoniche sono semplici scale a cinque note. Sviluppate da antiche civiltà, queste scale sono utilizzate in innumerevoli canzoni e composizioni.

Le scale pentatoniche sono suddivise in tonalità maggiori/minori e differiscono dalle scale maggiori e minori convenzionali, che contengono sette note.

Facili da ricordare ed eseguire, le note di queste scale possono essere cantate o suonate con strumenti melodici. Le scale pentatoniche sono caratteristiche chiave nelle tradizioni musicali blues, jazz, rock e asiatiche.

Tuttavia, queste scale sembrano sempre rimanere sulla cresta dell’onda. Nella musica moderna, è probabile che senti scale pentatoniche dappertutto, dalle ballate indie pop alle canzoni popolari. Le scale pentatoniche sono inevitabili nella musica popolare.

Nella musica moderna, è probabile che senti scale pentatoniche dappertutto, dalle ballate indie pop alle canzoni popolari.

Ecco solo alcuni esempi di dove le scale pentatoniche si presentano nella musica popolare:



La voce principale della canzone del 2018 di Taylor Swift “Delicate” non esce mai dalla scala pentatonica:


La melodia di “Amazing Grace” è costruita utilizzando solo una scala pentatonica:


“Paranoid” dei Black Sabbath inizia con un riff di chitarra elettrica che prende note da una scala pentatonica.


Come costruire scale pentatoniche

Le scale pentatoniche sono costruite seguendo uno schema di toni e semitoni che divide l’ottava in cinque note. Se hai bisogno di un aggiornamento su cosa sono toni e semitoni, vai alla nostra guida alla teoria musicale.

Le scale pentatoniche sono costruite seguendo uno schema di toni e semitoni che divide l’ottava in cinque note.


Per semplificare le cose, ti mostrerò come costruire queste scale sulla tastiera nella tonalità di Do maggiore e La minore (userò A-B-C per comodità). Tuttavia, possono essere adattate a tutti gli strumenti melodici e alle tonalità maggiori e minori memorizzando semplici schemi di note.

Nello specifico, i pattern di nota che dovrai memorizzare sono toni e semitoni. La distanza tra C e C# è un semitono e la distanza tra C e D è un tono (due semitoni). Questi sono anche comunemente indicati come passaggi e mezzi passaggi nella teoria musicale.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2021/02/Tone-Semitone.jpg

Costruire la scala pentatonica maggiore

La scala pentatonica maggiore nella tonalità di Do (C) è: C-D-E-G-A

Partendo dalla nota di Do (C), questa scala è costruita con due toni che si spostano da Re (D) a Mi (E). Quindi, dalla nota di Mi (E), sposterai un tono e un semitono sopra al Sol (G), seguito da un ultimo tono che termina sul La (A).

T-T-T+TS-T = C-D-E-G-A

Usando questo stesso modello di toni e semitoni, possiamo costruire scale maggiori pentatoniche in ogni altra tonalità. Ad esempio, in Fa maggiore (F) il modello sarebbe:

F-G-A-C-D:

Costruzione della scala pentatonica minore

La scala pentatonica minore in La minore è: A-C-D-E-G

Da A, sposta un tono e un semitono in alto verso C. Quindi, un tono in D e un altro in E. Da E, spostati un tono e un semitono verso G e sarai sull’ultima nota della scala.


Usando lo stesso tono e pattern di semitoni, costruiamo la stessa scala pentatonica in Re minore:

D-F-G-A-C:

Come usare le scale pentatoniche nella tua musica

Sebbene abbiamo utilizzato un esempio di tastiera per costruire queste scale, questi stessi schemi di note possono essere applicati a melodie vocali e altri strumenti melodici.

E proprio come altre scale e modalità, le note di queste scale possono essere suonate in qualsiasi ordine. Le singole note possono essere ripetute tutte le volte che vuoi e non tutte le note nelle scale devono essere suonate.

Quando ti senti bloccato su un’idea specifica nella tua musica, provare le note da queste scale è un ottimo modo per ripartire.

Ci sono innumerevoli modi per applicare scale pentatoniche maggiori e minori alla tua musica. Dai riff di synth alle melodie vocali, sono facili da eseguire e sono incredibilmente orecchiabili. Quando ti senti bloccato su un’idea specifica nella tua musica, provare le note da queste scale è un ottimo modo ripartire.


Uno dei modi migliori per sperimentare le scale pentatoniche è provare le note che suoni su progressioni di accordi in loop. Usare la tua DAW o suonare con una band sono modi semplici per farlo.

Nel tempo, graviterai verso melodie specifiche. Assicurati di avere un dispositivo di registrazione pronto per tenere traccia delle tue migliori idee.

Scale musicali essenziali

La cosa bella delle scale pentatoniche è la loro semplicità.

Cinque note ti danno accesso a innumerevoli idee e ti aiutano a trovare la direzione per le tue melodie. Con la tua DAW che ti offre infinite scelte strumentali e di produzione, le scale pentatoniche aiutano a radicare la tua musica.

Masterizzazione e distribuzione illimitate, 1.200 campioni esenti da royalty, oltre 30 plugin e altro ancora! Ottieni tutto ciò che LANDR ha da offrire con LANDR Studio.

Patrick McGuire

Patrick McGuire is a musician, writer, and educator. He creates music under the name Straight White Teeth and has a great affinity for dogs and putting his hands in his pockets.

@Patrick McGuire

Non perdere mai un post dal blog LANDR

Ultimi post