LANDR BLOG

IspirazioneTeoria musicale

Come improvvisare meglio con il tuo strumento

improvise on your instrument

Imparare ad improvvisare può sembrare un po’ intimidatorio se ti fermi a pensarci.

Come musicisti, ci viene insegnato a rimanere all’interno di un certo numero di schemi per funzionare.

Un dito posizionato ad un centimetro di distanza crea un ronzio piuttosto che una nota sulla tastiera della chitarra. Canta una nota leggermente fuori nota/stonata e questa potrebbe rovinare una performance musicale altrimenti eccezionale.

Improvvisare, per i musicisti, è una questione di per sé , specialmente quando si tratta di aspettative di performance.

Per imparare a fare musica, di solito si inizia seguendo le regole.
Quindi, quando ci viene detto di uscire dallo spartito e cantare o suonare letteralmente quello che vogliamo, è naturale sentirsi intimiditi.

Mentre la musica improvvisata è difficile da creare per alcuni musicisti, il processo offre enormi benefici creativi. Imparare come improvvisare aiuta noi musicisti a sviluppare idee e comprendere meglio la musica.

Se vuoi imparare come improvvisare con la chitarra, il piano o qualsiasi altro strumento, sei nel posto giusto. In questo articolo troverai tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare.

Che cos’è l’improvvisazione?

L’improvvisazione musicale è l’atto di creare musica sul posto. Questo può essere fatto cantando o suonando uno strumento.

Come musicisti, la maggior parte di ciò che suoniamo è pre-pianificato, che si tratti di una canzone, di una scala o di un esercizio tecnico. La musica improvvisata è completamente separata dall’attenersi ad un piano rigoroso per ciò che esegui.

La musica improvvisata può dare un suono a melodie ispirate dal momento su accordi e ritmi predeterminati, oppure materiale completamente inventato sul posto.

L’improvvisazione è un segno distintivo della musica jazz, ma è uno strumento che molti altri musicisti usano per sbloccare idee.

L’improvvisazione è un segno distintivo della musica jazz, ma è uno strumento che molti altri musicisti usano per sbloccare idee.

improvising on piano

Come improvvisare sulle progressioni di accordi

Se sei completamente nuovo all’improvvisazione, esercitarti con progressioni di accordi predeterminate è un buon punto di partenza.

Inizia scegliendo una semplice progressione di accordi eseguendola il loop. Questo può essere fatto facilmente tramite la tua DAW o la tua band. Scegli qualcosa di semplice e facile da suonare come il blues a 12 battute, o anche una progressione di soli due accordi.

Per ottenere il massimo dall’improvvisazione sugli accordi, dovrai concederti un sacco di tempo. Prova ad iniziare con sessioni della durata di almeno cinque minuti.

Quando inizi a suonare, resisti all’impulso di regolare gli accordi sottostanti fino alla fine della sessione. Invece di provare a controllare l’esperienza, fai del tuo meglio per lavorarci in modo da sbloccare la tua creatività.

Invece di provare a controllare l’esperienza, fai del tuo meglio per lavorarci in modo da sbloccare la tua creatività.

Scoprirai presto che alcune idee funzionano meglio di altre e le svilupperai naturalmente durante la sessione.

Per i cantanti, qui si applica di tutto, ma c’è un’altra cosa a cui pensare. A meno che tu non stia rappando freestyle, probabilmente dovrai cantare melodie senza senso durante l’improvvisazione. Può sembrare (e suonare) imbarazzante, ma è un ottimo modo per creare nuove melodie per le canzoni.

Otterrai il massimo dall’improvvisare melodie sugli accordi se ti senti a tuo agio con te stesso e l’ambiente circostante.

4 consigli su come esercitarsi nell’improvvisazione della musica

Ecco alcuni suggerimenti utili per improvvisare sul tuo strumento. Si applicano indipendentemente dal tuo strumento e da come scegli di improvvisare:

1. Sbarazzati dei tuoi giudizi ed aspettative

Non importa come scegli di improvvisare, il bello è che non ci sono decisioni sbagliate.

Non importa come scegli di improvvisare, il bello è che non ci sono decisioni sbagliate.

Le stesse aspettative e la stessa pressione che adoperi per aiutarti ad esibirti bene in un ambiente convenzionale sono ostacoli quando si tratta di improvvisare. Più riesci a toglierteli dalla mente, più sarai libero di esplorare e creare.

2. Registra le tue sessioni

Scoprirai presto che le scosse di improvvisazione perdono un sacco di idee fantastiche. Impedisci loro di scivolare via registrandole sul tuo smartphone o computer. L’ascolto di sessioni improvvisate può anche aiutarti a migliorare la tua tecnica ed il tuo stile nel suonare.

3. Inizia con un piano

Passare all’improvvisazione libera completa può essere una grande sfida per i musicisti inesperti. Per facilitarti, prova prima a suonare su un ritmo in loop, una linea di basso o una progressione di accordi. Ciò è particolarmente applicabile per le band interessate all’improvvisazione.

4. Prova approcci diversi

Questo suggerimento è particolarmente orientato al songwriting. Se ti ritrovi a creare le stesse idee musicali più e più volte, l’improvvisazione è un ottimo modo per uscire dalla tua routine.

Se ti ritrovi a creare le stesse idee musicali più e più volte, l’improvvisazione è un ottimo modo per uscire dalla tua routine.

Facendo uno sforzo consapevole per esplorare ritmi, accordi e melodie diverse nella tua esecuzione, sarai in grado di superare idee ormai stra-usate. Lascia andare ciò che ti fa sentire a tuo agio e permetti a te stesso di fare errori e seguiranno di sicuro nuove idee.

Migliora ed improvvisa

Non esiste un modo sbagliato o giusto di improvvisare, ma non prendendoti sul serio sarai in grado di esplorare meglio la tua intuizione musicale senza confini.

Seguire le regole e concentrarsi sull’essere il miglior musicista possibile ti aiuterà ad essere grande sul palco ed in studio, ma l’improvvisazione è il momento per lasciar andare quella pressione e creare.

Unlimited mastering &amp; distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! <a href="https://join.landr.com/landr-studio/?utm_campaign=acquisition_platform_en_us_studio-generic-new-blog-ad&amp;utm_medium=organic_post&amp;utm_source=blog&amp;utm_content=left-hand-generic-ad&amp;utm_term=general">Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.</a>

Unlimited mastering & distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.

Nicola Donà

Cantautore / Musicista / Produttore / Compositore / DJ. Nato e cresciuto in Italia. Risiede a New York. nicolaonda.com

@Nicola Donà

Non perdere mai un post dal blog LANDR

Ultimi post