LANDR BLOG

Promozione musicale

6 motivi per cui la promozione musicale offline vincerà sempre

6 motivi per cui la promozione musicale offline vincerà sempre

Ormai tutti sanno quanto sia importante promuovere la propria musica online.

La nuova normalità è trascorrere molto tempo a scrivere email, pubblicare post sui social media o a condividere link riguardo la nuova uscita.

Inoltre c’è un intero mondo di promozione che è facile dimenticare quando sei troppo concentrato sui tuoi canali online: il mondo reale.

La promozione musicale offline è ancora una delle parti più importanti della promozione musicale stessa.

Ecco 6 motivi per cui la promozione offline è sempre importante.

1. I follower non sono follower, sono persone.

Tutte le interazioni sulle dashboard di streaming vengono ridotte a statistiche; quegli ascolti non sono solo numeri importanti da seguire…sono persone vere che ascoltano la tua musica.

Ogni occasione che hai di incontrare qualcuno che apprezza il tuo lavoro di persona è un’opportunità d’oro.

Ogni occasione che hai di incontrare qualcuno che apprezza il tuo lavoro di persona è un’opportunità d’oro.

A volte basta una conversazione di cinque minuti per trasformare qualcuno da un ascoltatore occasionale ad un fan vero.

Quindi prenditi il tempo per uscire dopo il concerto e saluta tutti. Ringraziali per essere lì, è il minimo che puoi fare!

Anche il valore di un incontro nella vita reale non deve fermarsi offline: rispondi ai commenti, avvia discussioni e interagisci con i tuoi fan come faresti durante uno spettacolo.

Ricorda: un’interazione nella vita reale è sempre la migliore, ma non sottovalutare il suo spirito online (specialmente con tutti quei fan in giro per il mondo).

2. Il passaparola è reale

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2018/11/meet_1200x627-1.jpg

Potresti acquistare tutti gli annunci social mirati nel mondo e non ottenere lo stesso rendimento di una recensione brillante di un buon amico.

Potresti acquistare tutti gli annunci social mirati nel mondo e non ottenere lo stesso rendimento di una recensione brillante di un buon amico.

La gente considera le opinioni degli altri nella loro rete più alte di qualsiasi campagna di marketing.

Inoltre, le persone raccontano agli altri la musica che preferiscono: la tua musica dovrebbe dare loro qualcosa di cui parlare.

Più riesci ad includere la tua musica nei circoli sociali nella vita reale, più velocemente si diffonderà con il passaparola.

Quindi presta attenzione alla tua community e prova a stabilire connessioni reali. Fatti coinvolgere ed entra a far parte di qualcosa di più grande del tuo progetto.

3. La tua presenza è importante quanto la tua opera d’arte

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2018/11/meditation_1200x627-1.jpg

Potresti aver completato trionfalmente il tuo album capolavoro. ma la stragrande maggioranza delle persone non sentirà la stessa profonda connessione interpersonale che hai forgiato con le tue tracce mentre le creavi.

Nella maggior parte dei casi, dovrai fare affidamento sulla tua presenza nel mondo reale per comunicare chi sei e da dove proviene la tua musica.

Le connessioni offline offrono alle persone una finestra sulla tua mentalità. Rende più facile per loro vedere la tua musica nel contesto.

Per i tuoi ascoltatori, le tue tracce sono una scorciatoia per arrivare alla persona che le crea, quindi mettiti in prima linea ogni volta che sei associato alla tua musica in pubblico. Questo significa spettacoli, eventi, festival, spot radiofonici o persino feste locali.

Per i tuoi ascoltatori, le tue tracce sono una scorciatoia per arrivare alla persona che le crea, quindi mettiti in prima linea ogni volta che sei associato alla tua musica in pubblico.

Sei l’ambasciatore del tuo suono. Fai in modo che ogni momento conti, pensa a come presenti la tua musica in un ambiente di vita reale e considera i modi per rendere la tua musica straordinaria attraverso di te come persona.

4. Nulla può sostituire la musica dal vivo

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2018/11/microphone_1200x627-1.jpg

Esperienze musicali significative possono accadere totalmente online, ma è molto più probabile che un fantastico dance party o un incredibile set dal vivo lascino un’impressione più grande.

A volte le persone hanno solo bisogno di vederlo dal vivo per ricevere il messaggio.

Il genio delle tue migliori tracce può ancora venire appiattito nelle playlist generate algoritmicamente o perso nel rumore dei contenuti online.

Ma ad un evento il tuo suono è vivo e rumoroso.

È il luogo dove hai veramente l’attenzione dei tuoi ascoltatori. Tutti gli strati e l’impatto della tua musica sono in mostra.

In poche parole, pianificare e suonare gli eventi è una priorità, non scordartelo!

5. Devi incontrare gente per salire di livello

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2018/11/hello_1200x627-1.jpg

Dobbiamo parlare di networking. Sappiamo tutti quanto sia importante.

Ma devi smettere di pensarla come una caratteristica di un’app di social media e iniziare a vederla per quello che è veramente: solo conoscere le persone.

Hai bisogno delle persone giuste intorno a te per aiutarti a raggiungere il tuo prossimo obiettivo nella musica. Incontrali come colleghi, non come guardiani protettori da cui stai provando ad estrarre qualcosa.

E questo vale per tutti, non solo per i professionisti del settore. La regola d’oro della musica dal vivo è che non si sa mai chi c’è tra il pubblico.

La regola d’oro della musica dal vivo è che non si sa mai chi c’è tra il pubblico.

Sia che tu stia suonando in un locale pieno o davanti a tre persone incollate alle slot machine sullo sfondo, devi comunque offrire le migliori prestazioni possibili.

Fa parte dell’essere professionale come artista. A nessuno piace il lamento di un presuntuoso che non si impegna perché il locale non è pieno, è irrispettoso!

6. Puoi costruire la tua mailing list

Questo è più un ibrido online/offline, seguimi un attimo.

L’email è uno dei canali più importanti per raggiungere i tuoi ascoltatori. La posta in arrivo di un fan è una linea diretta alla loro attenzione.

Acquisire una raccolta di indirizzi email per la tua mailing list è difficile. Puoi chiedere ai visitatori del tuo sito web di iscriversi o promuovere la tua newsletter sui social media.

Di gran lunga il modo più semplice è chiedere direttamente alle persone. Ricorda di collegare la tua mailing list con il tuo merch durante i concerti ma anche durante una conversazione se è pertinente.

Al giorno d’oggi un indirizzo email può sembrare un’informazione piuttosto riservata. La gente preferisce con tutta probabilità distribuirla di persona rispetto a un modulo di invio online.

Assicurati di approfittare dell’opportunità!

“Walk the Offline”

Ormai molto del quotidiano è online e c’è una quantità enorme che puoi fare lì nel campo della promozione musicale. Ma non puoi dimenticarti del lavoro offline, anche nel 2020.

Che si tratti di networking o esibizioni dal vivo, prova ad aggiungere alla tua pratica queste abitudini di promozione offline.

Rimarrai sorpreso di quanto il mondo reale possa fare per te e la tua musica…

Unlimited mastering &amp; distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! <a href="https://join.landr.com/landr-studio/?utm_campaign=acquisition_platform_en_us_studio-generic-new-blog-ad&amp;utm_medium=organic_post&amp;utm_source=blog&amp;utm_content=left-hand-generic-ad&amp;utm_term=general">Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.</a>

Unlimited mastering & distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.

Nicola Donà

Cantautore / Musicista / Produttore / Compositore / DJ. Nato e cresciuto in Italia. Risiede a New York. nicolaonda.com

@Nicola Donà

Non perdere mai un post dal blog LANDR

Ultimi post