LANDR BLOG

Creatore di BeatStrumenti musicali

Come produrre un’intera traccia con un solo plugin

Come produrre un’intera traccia con un solo plugin

Hai mai creato un’intera canzone usando un solo plugin? Dovresti provarci.

Che si tratti di un divertente esercizio di produzione o solo di un modo per ottenere il massimo dalle tue attrezzature, costruire un’intera canzone usando un singolo plugin è una sfida gratificante.

Non c’è modo migliore per esplorare la versatilità di una singola sorgente sonora che usarla per ogni singolo timbro in una composizione.

In questo articolo ti mostrerò come creare un’intera traccia in 7 passaggi, con un solo plugin.

1. Scegli il plugin giusto

Non tutti i plugin sono in grado di creare un’intera traccia.

Dovrai fare affidamento su un software molto efficiente per eseguire più istanze contemporaneamente e così versatile da produrre suoni diversi.

Ciò significa che i banchi di campioni orchestrali che usano un botto di CPU e RAM potrebbero non fare al caso nostro.

Dovrai utilizzare un plugin di synth abbastanza flessibile da coprire un sacco di terreno, ma abbastanza snello da utilizzare per ogni suono della tua canzone.

Per questo tutorial userò Lethal di Lethal Audio. Il suo approccio alla sintesi basato su ROM lo rende il candidato perfetto per la creazione di intere tracce. È veloce, flessibile e leggero.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/1Plugin_1200x627.jpg

2. Inizia con cassa e rullante

La tua traccia ha bisogno di basi solide.

Non c’è niente di meglio per preparare il terreno per una canzone di una bella cassa-guida.

Non c’è niente di meglio per preparare il terreno per una canzone di una bella cassa-guida.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/2kick-MIDI_1200x627-1.jpg

Inizia con un bella cassa semplice in 4 quarti:

Da lì il rullante segue facilmente i secondo e quarto battito per formare il contorno del tuo beat:

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/2snare_fixed_1200x627.jpg

3. Aggiungi alcune percussioni

Ora che hai una base per la tua traccia, dovrai aggiungere un po’ di azione ritmica per darti un’idea di come continuare.

Ad esempio: il rullante suona bene ma potrebbe avere bisogno di qualche trama extra.

Inizia usando una patch di percussioni per raddoppiare i tuoi colpi di rullante sui battiti 2 e 4 ed aggiungi un accento breve di conga sul 16mo, come variazione all’inizio della battuta.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/3perc_fixed_1200x627.jpg

Questa patch di perc suona alla grande, ma è leggermente in conflitto con il rullante. Abbassa la frequenza di cutoff del filtro per fare spazio.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/3filter_cutoff_perc_1200x627.jpg

Ora è il momento di aggiungere un po’ di movimento al ritmo.

Alcuni colpi di una patch hi hat in modello di ottava nota miglioreranno il feeling generale del beat. Regola la velocità di alcune note nella clip MIDI per creare alcune articolazioni nel pattern.

Alcuni colpi di una patch hi hat in modello di ottava nota miglioreranno il feeling generale del beat.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/3hats_fixed_1200x627.jpg

Successivamente aggiungeremo un passaggio sui battiti dell’ottava nota con alcuni sedicesimi messi in evidenza. Ho scelto una patch di ride dal suono eccezionale, ma il suo decadimento è leggermente troppo lungo.

Diminuisci un po’ il rilascio per ottenere un suono più compatto.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/3ride_short_release_1200x627.jpg

La sezione delle percussioni sta iniziando a sembrare piacevole ed accattivante. Ma l’aggiunta di troppo può rovinare il groove, quindi aggiungerò solo un altro elemento: alcuni battiti irregolari in un loop di due battute per dare al beat un senso di sviluppo.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/3claps_1200x627.jpg

4. Fai entrare una linea di basso

Il prossimo elemento importante è la tua linea di basso.

Questa traccia ha un qualcosa di house, quindi la linea di basso sarà una linea ipnotica semplice e ripetitiva con accento sui fuori-tempo.

Costruirò questo loop leggermente più lungo in modo che il groove possa stendersi. Ho usato una patch di organo dal suono rotondo e moody per creare l’atmosfera giusta.

5. Riempilo con una melodia

Successivamente aggiungi un po’ di contenuto melodico per riempire l’atmosfera del tuo beat.

Ho inserito alcune note in una clip MIDI durante la riproduzione di una bella patch marimba, ma non le ho suonate bene.

Ho usato il plugin MIDI di Ableton per vincolare le note alla chiave corretta per la canzone.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/5scale_constrain_1200x627.jpg

Questa semplice melodia ripetitiva si adatta al ritmo, ma non è ancora del tutto completa.

6. Usa gli effetti interni

I plugin con effetti integrati possono fare il doppio compito come strumenti flessibili di progettazione del suono.

I plugin con effetti integrati possono fare il doppio compito come strumenti flessibili di progettazione del suono.

La melodia che ho creato con Lethal funziona bene con il ritmo ma non si adatta perfettamente all’atmosfera della traccia in generale. Ecco dove posso entrare in gioco i tuoi effetti…

Un bel delay stereo evidenzierà la qualità ritmica di questa parte ed aggiungerà profondità, dimensione ed atmosfera.

Regolerò il mix effettato degli echi fino a quando non si fondono perfettamente con la trama.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/6melody_delay_1200x627.jpg

Anche il mio tono d basso sembra un po’ secco.

Qui è sufficiente un semplice riverbero per dare al basso il proprio spazio nella traccia.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/6bass_reverb_1200x627.jpg

7. Applicare un groove

Questa traccia sta iniziando ad avere un’ottimo feel, ma un po’ di swing naturale aiuterebbe davvero ad umanizzarla.

Selezionerò un preset swing di 16 note dalla libreria groove di Ableton e lo applicherò a tutte le clip tranne che al mio kick and snare.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/7adding_swing_1200x627.jpg

Queste tracce fondamentali vanno bene per mantenere il beat con un impulso costante direttamente sulla griglia.

Aumenterò l’oscillazione globale nel pool di groove fino a quando la traccia inizia a respirare. Circa il 65% dovrebbe essere abbastanza.

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2019/07/7groove_pool_1200x627.jpg

E questo è il mio beat. Ecco tutti gli elementi insieme:

Costruisci le tue tracce

TQuesta demo non è ancora del tutto una traccia. Ha bisogno di sviluppo, drammaticità ed un arrangiamento completo.

Tuttavia puoi facilmente vedere come gli elementi di base che ho creato in soli 7 passaggi potrebbero trasformarsi in un’intera traccia.

E considerando che ho usato solo un singolo plugin (Lethal) sono riuscito a coprire un sacco di territorio sonico.

Lethal è lo strumento perfetto per creare interi mix utilizzando un solo plugin. Prova Lethal oggi gratuitamente.

Se vuoi vedere l’intero processo dietro il modo in cui sono state create queste tracce, dai un’occhiata agli elementi che ho usato per costruire questa sessione nella versione completa della demo di Lethal Deep House di Woulg.

Unlimited mastering &amp; distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! <a href="https://join.landr.com/landr-studio/?utm_campaign=acquisition_platform_en_us_studio-generic-new-blog-ad&amp;utm_medium=organic_post&amp;utm_source=blog&amp;utm_content=left-hand-generic-ad&amp;utm_term=general">Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.</a>

Unlimited mastering & distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.

LANDR

Various contributors from the LANDR team of music mentors.

@LANDR

Non perdere mai un post dal blog LANDR

Ultimi post