LANDR BLOG

Mix e masteringRegistrazioneStrumenti musicali

Cos’è un De-Esser? Gli 8 migliori De-Esser VST per voci professionali

Cos’è un De-Esser? Gli 8 migliori De-Esser VST per voci professionali

I plugin de-esser sono una parte importante di qualsiasi catena vocale professionale.

Aiutano a ridurre l’effetto di uno dei problemi più frustranti nella registrazione vocale.

Con un effetto così specializzato, può essere difficile sapere da dove cominciare.

Come funzionano i de-esser e cosa fanno effettivamente? Quando dovresti usare un de-esser e come lo utilizzi?

In questo articolo esaminerò tutto ciò che devi sapere sui de-esser per mixare voci dal suono migliore.

Iniziamo.

Cos’è un de-esser?

Un de-esser è una forma di compressore che agisce solo sulla specifica gamma di frequenze in cui si verificano le sibilanti nella voce umana. I plugin di de-essing vengono utilizzati nel mixaggio per controllare le sibilanti in modo che le voci forti e brillanti possano essere in primo piano nel mix senza che questi aspri artefatti prendano il sopravvento.


Può suonare complicato, ma significa semplicemente è che i de-esser aiutano a uniformare le parti più dure di una registrazione vocale.

Cos’è la sibilanza?

La sibilanza è il suono stridente ed innaturale che a volte può verificarsi durante la registrazione quando un cantante canta parole che includono la lettera “S”.

La sibilanza è il suono stridente ed innaturale che a volte può verificarsi durante la registrazione quando un cantante canta parole che includono la lettera “S”.

Il suono “S” contiene naturalmente molta energia nella gamma di frequenze in cui le tue orecchie sono più sensibili.

L’intensità extra in quest’area aiuta il tuo cervello a distinguere le parole, ma le sibilanti aggressive possono distrarre in una registrazione.

Why use a de-esser?

I microfoni vocali sono progettati per catturare tutti i dettagli sottili nella voce umana.

Per farlo bene, devono essere abbastanza sensibili da registrare un’ampia gamma di frequenze.

L’ariosa fascia alta che catturano aiuta a creare un senso di realismo ed intimità. Durante il mix potresti persino far emergere queste qualità con l’EQ e la compressione per un suono ancora più potente, più grande della vita.

Ma con tutta questa enfasi sulle alte frequenze, i problemi creati dalle sibilanti peggiorano ancora.

Anche se potresti non averlo notato mentre registravi la tua voce, le sibilanti possono insinuarsi nel tuo mix.

Anche se potresti non averlo notato mentre registravi la tua voce, le sibilanti possono insinuarsi nel tuo mix.

I de-essers sono il modo in cui lo riduci. Funzionano in modo simile ai plugin dei compressori, ma invece di ridurre il guadagno guardando l’intero segnale, la loro riduzione del guadagno ha effetto solo quando entrano in gioco le frequenze più sibilanti.

Gli 8 migliori plugin de-esser per un mix vocale migliore

Con tutto ciò spiegato, ecco le mie prime scelte per i migliori plugin di de-essing oggi sul mercato.

1. Fabfilter Pro-DS

Fabfilter Pro-DS de-esser plugin

Fabfilter produce alcuni degli strumenti di mixaggio digitale più avanzati che puoi trovare. Il loro plugin de-esser non fa eccezione.
Con la riduzione del guadagno e la tecnologia di filtraggio dei pluripremiati plugin Pro-C e Pro-Q, Pro-DS combina una potente elaborazione del segnale con un’interfaccia comoda e di facile comprensione.

2. Waves Sibilance

waves sibilance de-esser plugin

Waves Sibilance è un’evoluzione dei strumenti di de-essing dei popolari produttori di plugin che utilizzano la tecnologia “Organic Resynthesis”.
Sibilance promette di aiutarti a trovare e ridurre le sibilanti più velocemente e più facilmente che mai.
Il tradizionale Renaissance De-esser di Waves è anche un’ottima opzione per i compiti di de-essing standard.

3. Digitalfishphones SPITFISH

digitalfishphones spitfish free de-esser plugin

Non mancano strumenti avanzati di de-esser là fuori, ma a volte hai bisogno di una soluzione che non ti mandi al verde.
È qui che entra in gioco l’eccellente de-esser SPITFISH freeware di Digitalfishphone.
Questo de-esser super facile da usare è un ottimo punto di partenza per chiunque voglia sperimentare con il de-essing senza pagare per un nuovo plugin.

4. HOFA IQ-Series DeEsser

hofa IQ series deEsser plugin

Questo acclamato plugin de-esser ti consente di immergerti in profondità nelle tue tracce vocali per ottenere il tuo de-essing perfetto.
Con quattro diverse modalità, HOFA IQ-Series DeEsser è in grado di gestire qualsiasi situazione che richieda il de-essing.

5. Sonnox Oxford SuprEsser V3

Sonnox Oxford SuprEsser V3 de-esser plugin

Sonnox Oxford SuprEsser V3 ti offre un controllo estremamente dettagliato sulle sibilanti nelle tue tracce vocali.
Con funzioni di livellamento automatico per controllare la quantità di elaborazione applicata ai segnali con dinamiche diverse, SuprEsser V3 porta il de-essing al livello successivo.

6. Your DAW’s built-in De-esser

https://blog.landr.com/wp-content/uploads/2020/10/Your-DAWs-ableton.jpg

I pacchetti DAW di oggi sono dotati di plugin integrati robusti ed efficaci.

Plugin fantasiosi di terze parti possono essere piacevoli, ma non sono strettamente essenziali per il mixaggio.

Nella maggior parte dei casi un ingegnere esperto può creare un mix perfetto utilizzando solo questi plugin nativi.

Il de-essing è così comune che la maggior parte delle DAW di punta è dotata di una soluzione di de-essing integrata perfettamente utilizzabile.

Potrebbe essere intelligente provare il de-esser standard della tua DAW prima di guardare altrove.

7. Brainworx SPL De-esser

Brainworx SPL de-esser plugin

Brainworx SPL De-esser modella fedelmente un classico de-esser hardware del produttore tedesco SPL.
Se stai cercando un de-esser semplice da usare con la qualità del suono dell’hardware analogico, vale la pena provare questo.

8. Accusonus Era De-Esser Pro

Accusonus Era De-Esser Pro plugin

Accusonus Era De-Esser Pro è un altro de-esser che si concentra sull’ottenere risultati rapidamente con controlli di facile comprensione.
La visualizzazione della forma d’onda e il semplice layout a tre parametri ti aiuteranno a gestire rapidamente le tue sibilanti.

Come usare un de-esser

Ora che hai un’idea di alcune delle opzioni disponibili per i de-esser nel mondo dei plugin, potresti chiederti come utilizzarli effettivamente nel tuo flusso di lavoro.

Fortunatamente i de-esser sono alcuni dei tipi di plugin più facili da usare.

Non tutti i de-esser funzionano allo stesso modo, ma qui ci sono le basi quando si tratta di usarli per diminuire le sibilanti.

  • Inserisci il tuo plugin de-esser dopo qualsiasi compressione, equalizzazione o saturazione che hai usato sulla tua traccia vocale.
  • Diminuisci la soglia fino a quando non inizi a sentire l’effetto della riduzione del guadagno.
  • Regola la gamma di frequenza in modo che il de-esser si attivi solo sui suoni sibilanti.
  • Scegli qualsiasi altro parametro per regolare il controllo dettagliato del tuo de-essing.

Sbarazzati delle sibilanti

I de-esser sono molto comuni nella produzione vocale. Anche il microfono più fico a volte può avere problemi con le sibilanti.

Tuttavia con i plugin moderni, i suoni aspri della “S” non affondano completamente il tuo mix. Un buon de-esser può ridurre l’effetto delle sibilanti abbastanza da spingere la tua voce in primo piano nel mix.

Se hai letto tutto questo articolo, avrai una solida conoscenza di come funzionano i de-esser e alcune idee su come utilizzarli nel tuo mix.

Unlimited mastering &amp; distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! <a href="https://join.landr.com/landr-studio/?utm_campaign=acquisition_platform_en_us_studio-generic-new-blog-ad&amp;utm_medium=organic_post&amp;utm_source=blog&amp;utm_content=left-hand-generic-ad&amp;utm_term=general">Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.</a>

Unlimited mastering & distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.

Nicola Donà

Cantautore / Musicista / Produttore / Compositore / DJ. Nato e cresciuto in Italia. Risiede a New York. nicolaonda.com

@Nicola Donà

Non perdere mai un post dal blog LANDR

Ultimi post