LANDR BLOG

Distribución musicalPromozione musicale

Cosa fare e non fare quando si manda un demo ad un’etichetta

Cosa fare e non fare quando si manda un demo ad un’etichetta

Durante il mio mandato di otto anni alla Turbo Recordings, credo di aver ricevuto oltre 50.000 demo e di aver ascoltato personalmente un totale di circa 200.000 canzoni. È stato un processo gratificante che ha portato ad alcune grandi acquisizioni: attraverso demo non richiesti abbiamo scoperto grandi artisti come Gesaffelstein, Proxy, Popof, eClouds, solo per citarne alcuni.

Dalla mia esperienza, posso suggerire alcuni DOs and DON’Ts di base da tenere a mente quando invii un demo alle etichette. Cominciamo con cosa NON fare:


EVITA DI

  • Inviare CD, WAV o anche MP3 da scaricare senza prima linkare uno streaming. Soundcloud è un modo perfetto per gli A&R per visualizzare in anteprima il tuo lavoro senza dover scaricare-ed-eliminare all’infinito.
  • Parlare di come le tue canzoni sono incompiute. Va bene se il mix non è definitivo, ma alla fine un A&R deve sapere che puoi perfezionare e finire le tracce.
  • Inviare email di massa alle etichette o di condividere il tuo Soundcloud con un sacco di etichette contemporaneamente. Presta attenzione a chi potrebbe apprezzare la tua musica e contattali uno ad uno. Falli sentire speciali, o almeno unici nel loro campo.
  • Scusarti per tracce non masterizzate. Masterizzare tutto è facile e veloce. LANDR è qui per questo.
  • Supporre che il tuo suono sia perfetto per un’etichetta. È probabile che un A&R vedrà il tuo lavoro come imitativo.
  • Parlare della tua età, a meno che tu non abbia meno di 20 anni. Se non è un fattore “wow”, non ti aiuterà. Nessuno sta cercando di sconvolgere il mercato con produttori di 38 anni.
  • Inviare più di tre brani contemporaneamente, a meno che tu non abbia la certezza di avere un album che desideri presentare nel suo insieme. Idealmente, invia UNO straordinario brano e attendi il follow-up.
  • Dire troppo. Preserva il mistero.

FAI

    • Contestualizza brevemente il tuo lavoro. Aiuta a sapere come un artista vede adattarsi il proprio lavoro e quali potrebbero essere le sue aspirazioni.
    • Riduci al minimo le dimensioni del file di posta elettronica.
    • Mostra segni di vita creativa quando si tratta della rappresentazione visiva del tuo lavoro. Una moodboard aiuta a costruire la narrazione e rende memorabile l’esperienza di ascolto.
    • Avere video fatti da te può aiutare a rendere il tuo lavoro più “finito” come prodotto, anche se la qualità può alimentare o inquinare la prima impressione.
    • Usa Soundcloud. È il modo più semplice per visualizzare l’anteprima del materiale.
    • Se non sei sicuro dell’equilibrio, del volume o della qualità generale del tuo mix, LANDR è un modo semplice e gratuito per migliorare la qualità del suono.
    • L’adulazione potrebbe aiutare se è davvero sentita. Mostrare che conosci e adori realmente ciò che riguarda un’etichetta non può danneggiare le tue possibilità.
    • Se hai ricevuto supporto da grandi nomi o hai suonato in occasione di grandi eventi, è utile menzionarli… purché i nomi siano credibili.
    • Questo può essere ovvio, ma i grandi artisti e i nomi delle tracce contano. Sono un’espressione importante della tua persona e possono creare pre-giudizi da ascoltatori che sono difficili da superare. Quindi, tornando al tavolo da disegno, “Soulstep X-Pressions”…

Suggerimento: CLICCA QUI per scaricare il nostro e-book gratuito di promozione musicale e ottenere tutto il necessario per promuovere la tua musica con successo.

Unlimited mastering &amp; distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! <a href="https://join.landr.com/landr-studio/?utm_campaign=acquisition_platform_en_us_studio-generic-new-blog-ad&amp;utm_medium=organic_post&amp;utm_source=blog&amp;utm_content=left-hand-generic-ad&amp;utm_term=general">Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.</a>

Unlimited mastering & distribution, 1200 royalty-free samples, 30+ plugins and more! Get everything LANDR has to offer with LANDR Studio.

Thomas Sontag

Thomas Sontag is A&R at Turbo Recordings and Multi Culti, a DJ, producer, and club-owner as well as artist & label relations manager at LANDR.

@Thomas Sontag

Non perdere mai un post dal blog LANDR

Ultimi post